Verso il VII anniversario della morte di Dante: da Piazza del Gesù al giardino di Raffaele Ascenzi.

Verso il VII anniversario della morte di Dante: da Piazza del Gesù al giardino di Raffaele Ascenzi.

È il 13 marzo del 1271.

Enrico di Cornovaglia, nipote di re Enrico III d’Inghilterra, è a Viterbo, nella Chiesa di San Silvestro.

Lì, mentre sta ascoltando la messa, troverà la morte…

 

Oggi, accanto a quella stessa Chiesa, sorge raccolto giardino privato, quello che accoglie il B&B “A Piazza del Gesù” dal quale godere della vista di uno dei luoghi di passaggio più esteti di Viterbo, il Sacrario, con il panorama sulla Valle di Faul e la Cupola della Chiesa della Trinità. Un luogo che si trova nel cuore più ancestrale della città, raccolto nel verde e che dà la possibilità di tornare in contatto con quella serenità verde che l’urbana vita frettolosa spesso ci porta via.

Venite con noi per scoprirlo!

 

Clicca qui per vedere il video