Tour “Lazio Regione delle Meraviglie”

Tour “Lazio Regione delle Meraviglie”

Al via il prossimo 18 giugno la prima tappa di Lazio Regione delle Meraviglie

Il tour degli Stati Generali del Turismo organizzato dalla Regione Lazio per elaborare e condividere con i principali attori che operano nei territori e con gli esperti di settore le scelte strategiche che saranno alla base del nuovo Piano triennale del turismo 2018 – 2020. L’obiettivo è continuare a lavorare su un nuovo modello di sviluppo del turismo capace di valorizzare e promuovere in modo unitario il bello del Lazio nel mondo.

La prima tappa avrà luogo lunedì 18 giugno nella provincia di Viterbo per proseguire il 25 giugno in provincia di Rieti, il 2 luglio in provincia di Roma, il 6 luglio nella provincia di Latina e il 13 luglio nella provincia di Frosinone.

I gruppi di lavoro analizzeranno le criticità, le prospettive e le possibili soluzioni sui temi più importanti del settore turistico regionale come la valorizzazione delle diverse forme di turismo: sportivo, religioso, naturalistico, enogastronomico, termale, convegnistico. Le problematiche chiave quali: l’innovazione del quadro normativo, lo sviluppo dell’economia del mare, l’accoglienza, l’accessibilità, il ruolo della comunicazione e della promozione.

Il principio trasversale che terrà insieme le varie tematiche sarà la sostenibilità, intesa come la condivisione a tutto tondo di un nuovo modello di sviluppo di un turismo sostenibile e di qualità, capace di garantire benessere economico e sociale ai turisti e ai residenti e di salvaguardare nel tempo la bellezza dei territori.

Altro dal sito...

Festival Barocco – 10 Settembre

Concerto Lunedì 10 settembre 20:30   Nepi, Chiesa di S. Tolomeo REGNO D’AMORE Serie FRINGE CONCERTS Concerts of selected …

Festival del Teatro Fita – Sugo Finto

23° Premio della città di Viterbo – 2° Memorial Francesco Mencaroni Domenica 21 ottobre ore 18:00 Sugo Finto La …

Orto Botanico “Angelo Rambelli”

L’Orto Botanico ‘Angelo Rambelli’ è stato istituito a seguito di una convenzione stipulata nel 1985 tra l’Università …