Santa Rosa – Festa del transito – Programma 2019

Santa Rosa – Festa del transito – Programma 2019

Ogni avvenimento importante va preparato, il Transito della festa di S. Rosa è un appuntamento importante al quale non si giunge impreparati, ecco perché celebreremo insieme il Triduo:

Giovedì 28 febbraio
Ore 18:30 Santa Messa presieduta dai Padri Agostiniani

Venerdì 1 marzo
Ore 18:30 Santa Messa presieduta dai Padri Giuseppini

Sabato 2 marzo
Ore 18:30 Santa Messa presieduta dai Padri Giuseppini
Ore 21:00 Veglia di Preghiera presieduta da S.E. Mons. Lino Fumagalli, animata dal gruppo “Apostoli della Divina Misericordia con Maria Regina della Pace”, dall’Azione Cattolica e con il gruppo musicale “Regina Pacis”

Domenica 3 marzo
Ore 09:30
Santa Messa presieduta da P. Olivier de Alcantara
Ore 11:00
Santa Messa presieduta da Don Luigi Fabbri
Ore 16:00 Raduno dei Boccioli, Rosine e Mini Facchini presso la Chiesa di S. Maria in Poggio (Crocetta), riflessione guidata da Don Alfredo Cento. Segue la processione verso il Santuario e la Benedizione del “pane”, preghiera e bacio al cuore di Santa Rosa N.B. nel caso di maltempo l’appuntamento è spostato presso il Santuario
Ore 18:30 CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA presieduta da S.E. Mons. Lino Fumagalli, Vescovo di Viterbo La Celebrazione sarà animata dalla Corale Polifonica “S. Giovanni” di Bagnaia, diretta da Maria Loredana Serafini e all’organo Ferdinando Bastianini

Lunedì 4 marzo
Ore 10:00
Come è consuetudine alcuni volontari si recheranno all’Ospedale di Belcolle, dove ci sarà l’omaggio alla statua di Santa Rosa, la Benedizione del “pane” che successivamente verrà consegnatoo ai bambini ricoverati nel reparto Pediatria.
Ore 21:00
Al Santuario: “Adoro il Lunedì”, incontro per giovani e giovanissimi

Domenica 10 marzo
Ore 09:30 
Come è consuetudine alcuni volontari si recheranno alla Casa Circondariale di Mammagialla per la celebrazione della Santa Messa, la Benedizione del “pane” che successivamente verrà consegnato agli ospiti della struttura.

Avviso ai boccioli e rosine

Ore 16.00 Appuntamento presso la Chiesa di S. Maria in Poggio (Crocetta)
Ore 16.15 In processione verso il Santuario percorrendo: via Mazzini, Corso Italia, Piazza Verdi e via Santa Rosa.
Ore 16.30 Benedizione del “pane” e bacio del cuore di Santa RosaAl termine della cerimonia, gli interessati potranno lasciare, presso la sala del Corteo Storico, la prenotazione per l’assegnazione dei costumi da indossare alla processione del 2 settembre p.v.
L’estrazione conseguente alla prenotazione avverrà domenica 10 marzo alle ore 11.45, al termine della Santa Messa.
Nell’occasione avremo il piacere di stare in vostra compagnia per procedere insieme alle operazioni previste.

Altro dal sito...

2^ edizione del “Festival del Tartufo” – Grotte Santo Stefano

Il 29-30 Giugno Dopo il successo dell’anno scorso, parte la 2^ edizione del “Festival del Tartufo” dove …

Teatro Caffeina – Novecento

Sabato 9 Dicembre ore 18.00 Novecento di Alessandro Baricco Regia Gabriele Vacis Con Eugenio Allegri Facebook Twitter Google+ …

Notti d’Estate, in Etruria

27 Domenica, 29 Luglio ore 21:00 “Il Medioevo si svela a Viterbo” Visita guidata Teatralizzata, con attori professionisti, …

Trasporto Mini Macchina di Santa Rosa 2018 – Quartiere Pilastro-Palazzina

Programma festeggiamenti Giovedì 23 Agosto 2018 Ore 18:00 Ritiro pettorali “Pilastrissima 2018” ottova edizione …

Correva l’anno 1918…

Vetralla attraverso la Grande Guerra. Dai Caduti al monumento di Pietro Canonica Convegno Il 3 novembre ore 17:00 Sala consigliare …

Encore Festival 3rd Editions

ENCORE FESTIVAL 3rd Edition 7 | 8 SETTEMBRE 2018 PRATO GIARDINO Encore Festival è giunto alla sua terza edizione, ma così …

Teatro Unione, visita guidata mostra “Artes Mechanicae”

Visita guidata alla mostra Mostra “Artes Mechanicae”, visitabile negli orari di apertura del Botteghino del Teatro, sono …

Visite guidate 3 Dicembre 2017

Viterbo si veste a festa e l’ufficio turistico vi invita a vivere una domenica mattina tra la bellezza di monumenti …

Le letture per bambini del Festival della Cultura dei Cimini arrivano a Vetralla

Nel borgo per due volte insignito del titolo “Città che legge” sabato 27 ottobre c’è “Lo Spaventagente” di Davide …