Passeggiata tra antichi fontanili: da piazza San Carluccio a Porta San Pietro

Passeggiata tra antichi fontanili: da piazza San Carluccio a Porta San Pietro

Il bellissimo quartiere medievale di San Pellegrino riserva tante sorprese ai turisti che decidono di perdersi tra suggestive stradine di pietra ed antichissime piazzette.

Tenete sempre lo smartphone a portata di mano perchè tra palazzi storici, scorci incantevoli e bellissime fontane avrete tantissimi scenari da immortalare.

Mentre percorrete le vie del centro vi suggeriamo di cercare gli antichi fontanili che rendono la zona ancora più suggestiva. Ne troverete molti e vi stupiranno per la diversità delle loro forme. Nonostante un’apparente semplicità, che connota queste strutture nate originariamente per essere utilizzate da cittadini e pellegrini, osservandole bene noterete dettagli interessanti.

Piccole decorazioni, vasche di forme diverse e di dimensioni più o meno grandi caratterizzano questi elementi. Anche la posizione dei fontanili racconta di loro; spesso venivano posizionati in luoghi di passaggio oppure in piazzette, dove i pellegrini potevano trovare ristoro e gli animali potevano abbeverarsi e rifocillarsi.

Il primo fontanile, che vi consigliamo di raggiungere, lo potrete trovare nel cuore del quartiere medievale, a piazza San Carluccio. Posizionato in un angolo della piazza, addossato ad uno degli edifici storici, troverete questo antico fontanile. In occasione di eventi e manifestazioni, che coinvolgono il centro storico, viene spesso decorato, in modo da renderlo ancor più visibile ai turisti; in mezzo a tanta bellezza potreste non notarlo al primo sguardo! Dotato di una vasca rettangolare, l’acqua sgorga da una cannella che fuoriesce dalla bocca di un leone. Questo animale, simbolo della città di Viterbo, è un elemento frequente nelle decorazioni e, soprattutto, lo ritroverete spesso nelle fontane e nei palazzi.

Addentrandovi ulteriormente nel quartiere medievale, percorrendo via San Pellegrino, arriverete ad un secondo fontanile che vi consigliamo di ammirare poiché si presenta come una struttura elegante. Addossato ad un muro in pietra, il fontanile presenta una struttura più lavorata e morbida rispetto a quello di piazza San Carluccio. Un tempo i fontanili venivano utilizzati quotidianamente e rappresentavano un elemento molto importante ed utile per la popolazione. Nel corso degli anni sono finiti in disuso ma vederli ancora attivi, e con l’acqua che sgorga, creano una suggestiva cornice storica.

Proseguendo la passeggiata, in meno di un chilometro, arriverete al fontanile di Porta San Pietro. Vi troverete davanti ad una struttura completamente diversa dalle precedenti e ben incastonata nello scenario antico e medievale della zona. Nella rientranza di Porta San Pietro, ai piedi dell’antico Palazzo di Donna Olimpia, risalente al XIII secolo, si trova il fontanile. A base rettangolare, con la cannella incastonata in una torretta anch’essa di forma rettangolare, riporta ancora su un lato i segni di un antico stemma.

Altro dal sito...

Dai CentesimiAMO

Venerdì 21 dicembre alle ore 12 nella sala consiliare di Palazzo dei Priori, i promotori dell’iniziativa Centesimiamo …

ISM XXIV Immagini dal Sud del Mondo – Pesticidi, siamo alla frutta

Pesticidi, siamo alla frutta Giovedì 22 novembre – Circolo ARCI il Cosmonauta (Via dei Giardini, Viterbo) ore 21:00 …

Il Sal8 delle 6. – I luoghi della cultura!

Non mancate domani al primo appuntamento con il Sal8 delle 6 – I luoghi della cultura! Ospiti dell’evento il …

Vitercomix: Batman vs Joker

Domenica 15 aprile alle 11 appuntamento da non perdere, spettacolo di marionette con i super eroi all’interno di Vitercomix! …

Vendita abbonamenti Stagione Teatrale 2017/18

Il 9 Dicembre inaugurerà la Stagione Teatrale 2017/2018 del Teatro dell’Unione con il primo di una serie di spettacoli …

Ferento, presentata la 53esima stagione

Il primo appuntamento il 14 luglio Sono diciannove gli appuntamenti in cartellone, tra danza, classici e nuove proposte, …

Tuscia Film Fest 2018 – Come un gatto in tangenziale

Lunedì 9 luglio. Ore 21.15. Piazza San Lorenzo, Viterbo COME UN GATTO IN TANGENZIALE Commedia (Italia, 2017) Di Riccardo …

Beethoven a Viterbo – Il 3 Novembre, San Martino al Cimino – Abbazia Cistercense

Sabato, 3 novembre ore 19:00 – 20:00 San Martino al Cimino Abbazia Cistercense Nuova Orchestra da Camera “Ferruccio …

SABATO A VILLA LANTE

Nuovo mese, nuovo calendario! Ecco le aperture di luglio: SABATO 7 LUGLIO – apertura della Palazzina Gambara e della …