Passeggiata a Montecchio fra natura e mistero

Passeggiata a Montecchio fra natura e mistero

Un’escursione fra realtà e mistero, dove testimonianze storiche e antiche leggende si intrecciano. Il verde bosco sul piccolo monte di Montecchio, nasconde storie da vivere, unendo così il piacere di una passeggiata all’aria aperta alla scoperta di un luogo “misterioso”.

Il viaggio inizia dalla piazza di Bagnaia, per salire sul colle di Montecchio. Tra alberi secolari, arbusti impreziositi da fiori selvatici ed erba verde troverete lungo il cammino la Capanna di Bianca e Andrea, il Masso della Fertilità, il Braciere dei Filtri d’Amore e il Muraglione magico. Il percorso vi condurrà infine alla Piana Sacra ed al Trono della Regina. Luoghi che evocano presenze magiche e suscitano curiosità.

Tra i sentieri di questo piccolo monte, che chiude la catena dei Cimini, secondo testimonianze e antiche leggende avrebbero dimorato le streghe di Montecchio. I più anziani ricordano i riti magici di queste donne che vivevano solitarie nel bosco, che danzavano attorno al fuoco, e che incutevano timore.

Le testimonianze storiche riportano che, nei pressi di Montecchio, in una piccola comunità, vivevano realmente delle donne, sole donne, organizzate in una comunità matriarcale. Se la storia vi incuriosisce e se siete appassionati di misteri potrete approfondire le conoscenze leggendo i materiali prodotti da Pier Isa Della Rupe, scrittrice che da anni studia questi fenomeni misteriosi.

Altro dal sito...

San Martino al Cimino

Un piccolo gioiello urbanistico racchiuso all’interno di antiche mura: non perdete l’occasione di visitare San …

Venerdì 30, Processione e Crocifissione

Una lunga processione sfilerà per le vie del centro, partendo dalla Chiesa di Santa Maria Nuova per arrivare in piazza San …

Archeotuscia Onlus – Presentazione sala CE.DI.DO del libro “I Misteri della Piramide di Bomarzo”

Venerdì 8 Febbraio ore 17.00 Presentazione alla sala CE.DI.DO (Palazzo dei Papi) del libro a cura di Claudio Lattanzi dal …