Palazzo dei Priori: la sala della Madonna della Quercia

Palazzo dei Priori: la sala della Madonna della Quercia

Nel tour della città di Viterbo non perdete l’occasione di visitare Palazzo dei Priori, oggi sede del Comune.

Tante le bellezze custodite all’interno del Palazzo, tra queste l’incantevole sala della Madonna della Quercia. La sala della Madonna occupa l’ambiente di collegamento tra lo scalone che dà accesso alla Cappella Palatina e alla grande sala Regia. Tutti gli affreschi della sala sono dedicati alla Vergine, con un particolare riferimento ai miracoli della Madonna della Quercia. Il ciclo degli affreschi è datato intorno alla fine del XVI secolo. L’affresco nella lunetta è il più antico e raffigura la Madonna con bambino tra i Santi Giovanni Battista e Lorenzo.

Dedicate un po’ di tempo ad osservare il grande affresco che troverete nella sala. Nell’opera è raffigurata la processione al Santuario della Quercia, raccontata da Niccolò della Tuccia, e sancisce quel Patto d’amore tra Viterbo e la Madonna che, da allora, si ripete ogni anno.

Osservando con attenzione le opere d’arte potrete comprendere i motivi di una così profonda devozione dei cittadini nei confronti della Madonna della Quercia. Un altro episodio raffigurato, infatti, mostra il pellegrinaggio di ringraziamento dopo la liberazione della città dall’invasione delle cavallette.

A Palazzo dei priori potrai trovare inoltre le bellissime sale:

Sala dell’Aurora, Sala RegiaSala del Consiglio, Cappella Palatina, Sala dei Paesaggi