Orte in Cantina, vino, piatti tipici e degustazioni nelle vecchie taverne

Orte in Cantina, vino, piatti tipici e degustazioni nelle vecchie taverne

2 dicembre  Orte (Vt)

Dopo il grande successo della prima data, domenica 2 dicembre Orte in Cantina fa il bis.

Sono stati tantissimi i visitatori che hanno affollato le vie del centro storico in un percorso enogastronomico in grado di unire passione per il vino, buon cibo e cultura, già si preannuncia il soldout anche per il prossimo appuntamento.

La manifestazione, alla dodicesima edizione, si snoda tra le vie ed i caratteristici scorci di uno dei borghi più belli del Lazio.

Nelle vecchie cantine e taverne di un tempo sono serviti i vari piatti tipici, dall’antipasto al dolce, tutti rigorosamente accompagnati da selezionati vini di alta qualità.

All’inizio del percorso ogni partecipante riceve una sacca portabicchiere, un bicchiere riserva degustazione ed un badge con la mappa dei vari locali, ricchi di atmosfere evocative, in cui si potranno degustare le deliziose specialità cucinate all’antica maniera.

L’itinerario è organizzato per gruppi ai quali viene assegnata una guida, e, durante tutto l’arco della giornata, sono previste visite ai siti più importanti della città: chiese, musei, palazzi storici di particolare pregio ed i suggestivi cunicoli di Orte Sotterranea.

Lungo le vie del centro storico sono allestiti mercatini artigianali e stands con prodotti tipici ed il percorso culmina nel cuore pulsante del paese, Piazza della Libertà, in cui vengono serviti vin brulè e cartocci di caldarroste.

A completare l’eccellente organizzazione una serie di servizi tra cui il servizio continuo e gratuito di bus navetta, dalle 10 alle 19 ed il parcheggio camper.

Orte in Cantina è organizzata  dall’associazione The Grove, in collaborazione con la Pro Loco di Orte, il Comune, l’Associazione Romana Sommelier, Tele Radio Orte e Radio Calibro.

 

Info e prenotazioni: tel 331.34.40.225 (dalle ore 18.00 alle ore 22.00)

www.thegrove.it,  https://m.facebook.com/TheGroveOrte/

Altro dal sito...

Fontana al paracadutista d’Italia

La città di Viterbo è nota per le fontane storiche, antiche e bellissime. Ma l’arte non si ferma mai e, passeggiando …

Chiesa della Santissima Trinità

Delle tantissime chiese che potrete visitare a Viterbo ne troverete una, in particolare, che custodisce una storia antica …

La Mela di AISM scende in piazza

Sostieni la ricerca, dona al 45512 Alla Cittadella della salute Asl Viterbo il 4 e 5 Ottobre con Alberto Mezzetti vincitore …