Museo civico di Viterbo

Museo civico di Viterbo

Nel cuore della città, posizionato subito fuori le mura cittadine e nei pressi di Porta della Verità, si trova un museo che merita di essere visitato. Come uno scrigno che custodisce tesori preziosi, il museo civico di Viterbo raccoglie opere d’arte e reperti di grande valore. Nel complesso il museo, come è possibile ammirarlo oggi, si presenta come il frutto dell’unione di diverse raccolte. Nel corso degli anni, infatti, si sono aggiunti sempre nuovi reperti storici al ricco patrimonio del museo civico di Viterbo.

Il museo è ospitato nel chiostro e nei locali del convento del complesso di Santa Maria della Verità; una struttura fondata nel XII secolo e poi ristrutturata nel corso degli anni.

Il percorso, presentato dal museo civico ai visitatori, è un viaggio attraverso la storia, sala dopo sala si entra nel vivo di eventi che hanno segnato le varie fasi di sviluppo dell’umanità.

La visita inizia dal chiostro che, oltre alla bellezza del luogo, è stato arricchito da una raccolta preziosa di reperti archeologici che provengono dal territorio viterbese. Un salto indietro nel tempo, in un arco temporale compreso tra l’VIII secolo a.C. e il III d.C., attraverso la civiltà etrusca e romana. Ad attirare l’attenzione del visitatore sarcofagi di varie dimensioni, cippi funerari e frammenti di lastre (provenienti in gran parte da Ferento).

La visita prosegue, poi, al primo piano dove è esposta la sezione storico-artistica formatasi dopo l’Unità d’Italia. Importante la presenza di dipinti e sculture medievali e opere di Età Moderna.

Infine, il secondo piano è dedicato alle arti minori ed alle memorie storiche; interessanti le esposizioni di un tesoretto papale cinquecentesco e di un corredo di ceramiche da farmacia del XVIII secolo proveniente dall’Ospedale Grande degli Infermi.

Altro dal sito...

La cripta della chiesa di Santa Maria Nuova

Il centro di Viterbo non smette mai di stupire. Se vi affascina la storia antica e vi incuriosiscono i misteri allora cercate, …

“Opere Spiritus” personale di scultura di Elisa Morucci

La ProgettArte3D in collaborazione con ArcheoTuscia è lieta di presentare la personale di scultura OPERE SPIRITUS di Elisa …

Festa di Sant’Antonio Abate – Basilica Santuario Santa Maria della Quercia

Domenica 20 Gennaio 2019 Basilica Santa Maria della Quercia – Festa di Sant’Antonio Abate Ore 10.30 in Basilica …