Mercatino di Natale, le modifiche alla viabilità in via Marconi e nelle zone limitrofe

Viabilità Natale 2023

Mercatino di Natale al via venerdì 8 dicembre. Per consentire l’allestimento e lo svolgimento del mercatino, che interesserà il tratto di via Marconi compreso tra l’edificio della ex Banca d’Italia e l’intersezione con via Cairoli, nel periodo compreso tra il 29 novembre e l’8 gennaio (e comunque fino a cessata necessità),saranno adottate alcune modifiche alla viabilità, compatibilmente con gli orari di apertura del mercatino.

Il mercatino sarà aperto dal martedì al venerdì, dalle ore 15 alle ore 20; il sabato, la domenica e negli altri giorni festivi, compresi venerdì 8 e 22 dicembre, venerdì 5 gennaio, dalle ore 10 alle ore 22. Il lunedì il mercatino resterà chiuso, compreso martedì 2 gennaio.

Durante gli orari di apertura del mercatino sarà vietata la circolazione veicolare in via Marconi. Nei giorni e negli orari in cui il mercatino sarà chiuso, sarà possibile transitare su via Marconi a senso unico, ovvero con direzione piazza Verdi – piazza dei Caduti.

In deroga al divieto di circolazione, i veicoli dei residenti delle zone B e C provenienti da piazza Verdi, durante gli orari di apertura del mercatino, potranno circolare fino all’area di parcheggio di largo Marconi, con uscita in direzione piazza della Repubblica/via Dobici/via Ascenzi.

Nell’intero periodo 29 novembre – 8 gennaio direzione obbligatoria verso piazza Martiri d’Ungheria per il traffico veicolare proveniente da via Ascenzi.

Sempre a partire dal 29 novembre – come già anticipato – su via Marconi sarà istituito il senso unico di marcia da piazza Verdi a piazza dei Caduti (tale provvedimento si alternerà con la chiusura al traffico prevista nei giorni e negli orari di apertura del mercatino).

Nei giorni di venerdì, sabato e domenica e festivi (ovvero, 8, 9 e 10 dicembre, 15, 16 e 17 dicembre, dal 22 al 26 dicembre, dal 29 dicembre al 1 gennaio, dal 5 al 7 gennaio), dalle ore 15 alle ore 20 sarà vietata la circolazione veicolare in ingresso al centro storico da Porta Faul. In tutti gli altri giorni e orari compresi nel periodo 8 dicembre – 7 gennaio è consentito l’accesso a Porta Faul con circolazione in via Sant’Antonio e anche su via Faul, fino al civico 6/8 al fine di consentire l’ingresso all’area di parcheggio.

In caso di necessità, potranno essere adottati ulteriori provvedimenti al traffico veicolare. Sarà facoltà degli operatori di polizia stradale consentire il transito a particolari categorie di utenti per comprovate esigenze, in relazione alle condizioni di viabilità e compatibilmente con le condizioni di sicurezza stradale. Le misure si intendono derogate per i veicoli a servizio di persone disabili munite di apposito contrassegno e altre categorie autorizzate (ord. n. 858 del 25-11-2023, polizia locale).

Nelle prossime ore verranno comunicate le modifiche riguardanti le corse del trasporto pubblico urbano (Francigena).

Il Comune di Viterbo, attraverso i propri canali istituzionali (sito www.comune.viterbo.it e pagina Fb Comune di Viterbo Informa), ricorderà con periodicità settimanale tutti i provvedimenti al traffico.

Nel dettaglio, queste le principali misure che interesseranno i prossimi giorni:

MERCOLEDÌ 29 NOVEMBRE 2023
– Via G. Marconi: senso unico di marcia da piazza Verdi a piazza dei Caduti.
– Via Ascenzi: svolta obbligatoria su piazza Martiri d’Ungheria.

GIOVEDÌ 30 NOVEMBRE 2023
– Via G. Marconi: senso unico di marcia da piazza Verdi a piazza dei Caduti.
– Via Ascenzi: svolta obbligatoria su piazza Martiri d’Ungheria.

VENERDÌ 1 DICEMBRE 2023
– Via G. Marconi: senso unico di marcia da piazza Verdi a piazza dei Caduti.
– Via Ascenzi: svolta obbligatoria su piazza Martiri d’Ungheria.

SABATO 2 DICEMBRE 2023
– Via G. Marconi: senso unico di marcia da piazza Verdi a piazza dei Caduti.
– Via Ascenzi: svolta obbligatoria su piazza Martiri d’Ungheria.

DOMENICA 3 DICEMBRE 2023
– Via G. Marconi: senso unico di marcia da piazza Verdi a piazza dei Caduti.
– Via Ascenzi: svolta obbligatoria su piazza Martiri d’Ungheria.