Lunetta: Madonna con bambino tra due angeli

Lunetta: Madonna con bambino tra due angeli

Durante la vostra visita a Viterbo non dimenticate di fare una tappa al Museo Civico. Troverete all’interno reperti storici e opere d’arte di epoche diverse.

Nella sezione dedicata alle opere d’arte resterete sorpresi di fronte a tanta ricchezza: quadri, affreschi e sculture impreziosiscono ogni sala del museo.

Troverete un’opera d’arte molto suggestiva per la luce che emana e per l’accuratezza con cui è stata realizzata, stiamo parlando della “Madonna con bambino tra due angeli”. Si tratta, nello specifico, di una lunetta e gli appassionati di arte riconosceranno subito la tecnica della scuola di Andrea della Robbia. L’opera risale al 1515 e ciò che la rende così bella, tanto da sfidare il passare degli anni senza accusare i colpi del tempo, è proprio la tecnica con cui è stata realizzata. Questa procedura viene chiamata “tecnica della terracotta policroma invetriata” e ha caratterizzato tutta la produzione artistica a Firenze nel XV secolo.

L’origine di questa tecnica risale al 1440, quando fu messa a punto da Luca della Robbia dopo alcuni esperimenti di verniciatura. Questo metodo, tramite un processo che assomiglia a quello della fossilizzazione, garantisce una straordinaria resistenza nel tempo indipendentemente dagli agenti atmosferici. I colori risultano ben definiti e brillanti, questa tecnica è infatti considerata uno dei più duraturi metodi per dare policromia alla scultura. In questo modo si realizzano delle vere e proprie pitture “imprigionate” nella ceramica.

L’opera, esposta al museo civico di Viterbo, rappresenta la Madonna che tiene in braccio il bambino. Attorno ai protagonisti della raffigurazione ci sono due angeli in preghiera. Nella sala del museo civico di Viterbo potrete ammirare da vicino questo gioiello, così da poter cogliere ogni dettaglio della straordinaria tecnica artistica utilizzata.

Altro dal sito...

Festival Fita – Il Nome del Figlio

23° Premio della città di Viterbo – 2° Memorial Francesco Mencaroni Domenica 11 Novembre ore 18:00 Il Nome del Figlio, …

Fontana del cortile di Palazzo dei Priori

Nella grande piazza del Plebiscito, passeggiando sotto al porticato di Palazzo dei Priori, troverete una porta che si apre …

La Viterbo di Santa Rosa – Visita guidata

Il settembre viterbese dell’ufficio turistico inizia con un una visita guidata nel centro storico della città, alla …