Lunedì 22 febbraio riapre “senza barriere” il Museo della Ceramica della Tuscia

Lunedì 22 febbraio riapre “senza barriere” il Museo della Ceramica della Tuscia

Durante i mesi di chiusura forzata il Museo non ha mai interrotto le proprie attività ed ora è pronto a riaprire da lunedì 22 febbraio con importanti novità.

Sono stati completati tre grandi progetti dedicati alla riqualificazione e alla valorizzazione del Museo.

Il primo progetto riguarda i lavori di manutenzione straordinaria finalizzati al superamento delle barriere architettoniche e sensoriali. Ora il Museo è più “accessibile”, “visitabile” e “adattabile”, pronto ad accogliere tutti visitatori, anche con disabilità motorie.

 

Con il sostegno della Regione Lazio è stato realizzato il progetto “Museo Virtuale della Ceramica della Tuscia”.

E’ stata creata una piattaforma web immersiva con elementi interattivi

accessibile dal link http://www.museodellaceramicadellatuscia.it/virtual/index.html (fruibile tramite desktop, notebook, smartphone e tablet per windows, OS, android, iOS) per una visita virtuale a 360° all’interno del Museo, arricchita con approfondimenti, schede e contenuti video dedicati alla conoscenza della sale espositive e della collezione.

 

Infine è stata pubblicata la nuova Guida del Museo della Ceramica della Tuscia, realizzata in sinergia con il SISC – Sistema Integrato dei servizi culturali dell’area etrusco-cimina della Comunità Montana dei Monti Cimini zona II del Lazio.

 

 

 

 

 

Orario di apertura al pubblico da lunedì 22 febbraio 2021:

-lunedì e martedì, dalle ore 10 alle 13;

-dal mercoledì al venerdì, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Chiuso il sabato e la domenica (DPCM del 14/1/2021).

Per garantire la massima tutela dei visitatori, in ottemperanza alle disposizioni vigenti, l’accesso al Museo è consentito a massimo 12 persone alla volta, solo indossando la mascherina, dopo essersi sottoposti alla misurazione della temperatura corporea e sanificati le mani con l’apposito gel messo a disposizione.

Per prenotazioni e informazioni: www.museodellaceramicadellatuscia.itmuseoceramicatuscia@fondazionecarivit.it, 0761.223674.