Le Fontane

Arte e Cultura

Le fontane di Viterbo costituiscono, nel loro insieme, un complesso architettonico che probabilmente non ha eguali in tutta Italia. Per il periodo che va dal XIII al XIV secolo gli esemplari di Viterbo offrono una documentazione insostituibile per riscoprire caratteristiche strutturali ed elementi decorativi derivanti dal mondo classico.

Nelle antiche carte topografiche della città, il tessuto urbano appare caratterizzato da piazze, nelle quali compaiono sempre una chiesa ed una fontana, simbolo entrambe della comunità cittadina medievale.

Al momento dell'impianto urbanistico della città, le fontane costituirono il fulcro dell'abitato: quelle più semplici, a vasca rettangolare, venivano usate come abbeveratoi, poste lungo le vie e in prossimità delle porte di accesso della città. Quelle a forma monumentale, "a fuso" o a "coppe sovrapposte", hanno invece una collocazione particolare, poiché sembrano situate nel punto di separazione tra l'area di pertinenza della parrocchia, o contrada, ed il percorso viario, in modo da offrire ristoro senza occupare spazio prezioso per il transito.

Dalle cronache cittadine si riscontra che la maggior parte delle fonti pubbliche di Viterbo risalgono al periodo medievale. Dello stesso periodo sono anche alcuni lavatoi ed alcune fontane situate nei chiostri dei conventi. Inoltre il controllo dell'efficienza delle fontane, la cui costruzione e manutenzione era finanziata dalle singole contrade, era stabilita dalla legislazione ed era affidata all'istituzione dei “balivi viarum” che dovevano verificare la regolarità dell'afflusso idrico, garantire la limpidezza dell'acqua e provvedere a far eseguire la pulitura delle vasche.

Altro dal sito...

Donna è vita

Stop anoressia e bulimia. Uniti per la salute del corpo e dell’anima Sabato 5 Maggio, Sala Regia  – Comune di …

Le letture per bambini del Festival della Cultura dei Cimini arrivano a Vetralla

Nel borgo per due volte insignito del titolo “Città che legge” sabato 27 ottobre c’è “Lo Spaventagente” di Davide …

Villa Lante – spettacolo per bambini

Domenica 8 luglio ore 19.00: STORIA D’AMORE E ALBERI Liberamente ispirato a L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI di Jean Giono …

22 Aprile – Scampagnata di Pasquetta

Lunedì 22 aprile 2019 dalle ore 10:00 alle 16:00 Tuscia Trekking Experience Via Sicilia snc, 01100 Grotte Santo Stefano, …

Museo Civico, Domenica 22 Luglio aperto dalle 9 alle 13

MUSEO CIVICO, DOMENICA 22 LUGLIO APERTO DALLE 9 ALLE 13 Si comunica che il Museo civico Luigi Rossi Danielli domenica 22 …

La léngua vitorbese – poesie in dialetto

Giovedì 17 maggio ore 11, nella sala assemblee Fondazione CARIVIT ultimo atto del primo premio per la miglior poesia in …

Il 24 agosto Street workout aspettando Santa Rosa

STREET WORKOUT torna a Viterbo il 24 Agosto, questa volta la partenza sarà alle 20,30 a Piazza San Sisto e da lì si percorrerà …

Dal 20 all 22 Aprile – Pasqua e Pasquetta a Viterbo alla scoperta dei dinosauri!

Sei pronto a trasformarti in un triceratopo? Al Palazzo dei Papi di Viterbo, in occasione della Mostra Dinosauri “Terra …

Archeotuscia – Escursione alla Tagliata della Castelluzza e valle del Fosso Castagnolo

Domenica 09 Dicembre a Bomarzo Escursione alla Tagliata della Castelluzza e alla Valle del Fosso Castagnolo, con numerose …