La musica di JazzUp Festival al teatro San Leonardo di Viterbo, Dal 5 al 10 Agosto 2021 sei concerti di grande Jazz ad ingresso gratuito al Teatro San Leonardo

La musica di JazzUp Festival al teatro San Leonardo di Viterbo, Dal 5 al 10 Agosto 2021 sei concerti di grande Jazz ad ingresso gratuito al Teatro San Leonardo

L’estate viterbese è pronta ad accogliere JazzUp Festival con una programmazione originale ed articolata, nella nuova cornice del Teatro San Leonardo di Viterbo. Dal 5 al 10 Agosto Viterbo si trasformerà, per il sedicesimo anno, nella città del Jazz, sei serate davvero originali, eterogenee e di grandissimo livello musicale e jazzistico, con un cartellone ricco di nomi prestigiosi.

Organizzato dall’Associazione Culturale Musica e Territorio, in collaborazione con l’Associazione culturale Factotum, JazzUp è uno dei Festival più antichi e nobili del capoluogo della Tuscia. Giunto alla sedicesima edizione, JazzUp è stato ideato e diretto artisticamente da Giancarlo Necciari, che ne ha affidato la direzione organizzativa ed esecutiva a Vaniel Maestosi e Glauco Almonte, che da oltre quindici anni progettano e producono eventi come Est Film Festival a Montefiascone, Civita Cinema a Bagnoregio e Cinema&Terme nella splendida location delle Terme dei Papi di Viterbo.

JazzUp Festival – Il programma completo

JazzUp inaugurerà il 5 Agosto con il concerto del grande duo Rosario Giuliani e Luciano Biondini, che con il Sax e la Fisarmonica ci proporranno ‘Cinema Italia’, un omaggio al cinema italiano, rivisitato ovviamente in chiave Jazz.

Il 6 Agosto sarà il giorno del Luca Necciari Quartetto con il loro ‘Progetto Italiano’ che rileggerà in chiave Jazz alcuni tra i più grandi brani della musica italiana. L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Aida.

Sabato 7 Agosto sarà il giorno del grande artista Nino Buonocore, che proporrà in chiave Jazz le sue più celebri canzoni, accompagnato da pianoforte, contrabbasso e batteria. Durante la serata l’artista riceverà il Premio Civico Zero Resort & Golf, uno dei Main Sponsor del Festival, che lo scorso anno consegnò il premio a Danilo Rea.

L’8 agosto sarà il giorno del sax di Max Ionata, che si unirà al Felice Tazzini Trio per proporci un raffinato programma Jazz, che spazierà dai brani della tradizione a quelli moderni. Durante la serata il grande sassofonista riceverà dalle mani del Sindaco il Premio Città di Viterbo. Il concerto è organizzato in collaborazione con l’Associazione CRE. G. De Marco ONLUS, di cui Max Ionata è il testimonial.

Lunedì 9 Agosto arriverà l’energia del Pop Vibe Trio, che con voce, sax e chitarra ci delizieranno con melodie pop, moderne, standard ed originali, tutto con arrangiamenti Jazz.

La chiusura di JazzUp Festival, il 10 Agosto, sarà affidata al Trio Kodec, con un concerto composto di suoni e immagini ispirate ai film di John Carpenter. La sedicesima edizione del Festival si concluderà così come si è aperta, con un omaggio alla musica ed al cinema insieme.

“Per tra mille difficoltà JazzUp ha provato a fare del suo meglio organizzando un’edizione di ri-partenza, perché continuare ad esserci vuol significare sperare di poter tornare a splendere nel 2022. Il Festival si svolgerà in presenza e ad ingresso gratuito – fino ad esaurimento posti – presso il Teatro San Leonardo, rispettando tutte le norme di prevenzione sanitaria Covid-19. Vorremmo ringraziare con stima ed affetto tutte le Istituzioni, gli Sponsor ed i Partner, che non smettono di credere in noi ed in questo evento, così come il Sindaco di Viterbo Giovanni Arena, l’Amministrazione Comunale e Marco De Carolis, Assessore alla Cultura della Città di Viterbo”. Così hanno dichiarato congiuntamente i tre Direttori Giancarlo Necciari, Vaniel Maestosi e Glauco Almonte.

Le regole di accesso a JazzUp Festival

I concerti inizieranno tutti alle ore 21.45. L’organizzazione rispetterà tutte le Norme vigenti anti Covid-19, varate dal Decreto ministeriale del 22 luglio 2021.

  • Regole generali di accesso

Non sarà necessaria alcuna prenotazione per accedere al Teatro, l’ingresso è totalmente gratuito e sarà democraticamente rispettato l’ordine d’arrivo. Raggiunta la capienza massima della sala (50% dei posti disponibili), non si potrà più accedere ad essa. Sarà obbligatorio all’interno del Teatro l’uso della Mascherina e il rispetto della distanza di sicurezza tra le persone di almeno 1 metro, esclusi i conviventi.

  • Regole di accesso particolareggiate

5 AGOSTO 2021

Non ci saranno restrizioni particolari se non il rispetto delle regole di accesso generali citate sopra.

DAL 6 AL 10 AGOSTO 2021

Non sarà necessaria alcuna prenotazione per accedere al Teatro, l’ingresso è totalmente gratuito e sarà democraticamente rispettato l’ordine d’arrivo. Raggiunta la capienza massima della sala (50% dei posti disponibili), non si potrà più accedere ad essa. Sarà obbligatorio all’interno del Teatro l’uso della Mascherina e il rispetto della distanza di sicurezza tra le persone di almeno 1 metro. Per accedere alla sala ogni persona dovrà essere munita o di Green Pass o di un Tampone effettuato nelle ultime 48 ore con esito negativo.

Gli addetti all’accesso, oltre a controllare la validità del documento (Green Pass o Tampone) presentato da ogni singola persona, assegneranno un posto predefinito e numerato ad ogni spettatore. Chi non sarà munito di tali documenti non potrà accedere ai concerti.

_____________________________________________

 

JazzUp Festival si realizza grazie al sostegno e al contributo di: Comune di Viterbo, Fondazione Carivit, Università della Tuscia, UIL Scuola Viterbo, Italiana Assicurazioni, Creval, Terme dei Papi, Menichelli Gioiellerie, Civico Zero Resort & Golf, Ambrosi Group, Terme Salus, Caffè Fida, IDM Assicura, AEM Impianti, Fratelli Marmo, Centro Medico Bartoleschi, Manzi Petroli, Ergonet, Studio Dentistico Flavio Trapè, Carramusa Group, Etikart srl, Nautica Fiorò, Grotta di Sale Marta, Ottica Breccola.

Per informazioni, foto e video visita il sito www.jazzupfestival.it

Seguici sui social Pagina Facebook e Account Instagram