La figura di Santa Rosa nelle sculture

La figura di Santa Rosa nelle sculture

La Santa patrona di Viterbo si trova in numerose sculture, dislocate in varie zone della città. La più famosa è sicuramente la statua della Santa sulla sommità di Porta Romana, che sorveglia la città, la difende e sembra dare il benvenuto ai turisti.

Nei pressi della casa, dove la giovane Santa è nata è cresciuta, è possibile ammirare una seconda rappresentazione. Una piccola scultura in pietra raffigura la patrona di Viterbo e ricorda il miracolo della brocca risanata. Questa scultura è visibile nella parte alta della fontana della Crocetta a Viterbo.

Diverse statue che riproducono Santa Rosa si possono ammirare nel monastero che custodisce il corpo. Infine, una statua della giovane Santa è visibile ogni anno, in occasione delle festa del 3 settembre, sulla sommità della Macchina di Santa Rosa.

Altro dal sito...

Visite guidate e incontri formativi al Teatro dell’Unione

Il Teatro dell’Unione apre le sue porte non solo per gli spettacoli. Nel mese di aprile e maggio sono previsti cinque appuntamenti …

Cinema al Museo della Ceramica della Tuscia

Il 14, 21 e 27 Ottobre Cinema al Museo della Ceramica della Tuscia Le proiezioni gratuite a Viterbo nell’ambito di …

PasseggiAmo per Pianoscarano!

Il gruppo ImmaginiAmo Viterbo, per la 32esima edizione di San Pellegrino in Fiore, ha organizzato una visita guidata nelle …