I dolci di Carnevale: i Ravioli con la ricotta

I dolci di Carnevale: i Ravioli con la ricotta

Un guscio fragrante racchiude un cuore morbido e delizioso: tra i protagonisti dei dolci di Carnevale brillano i Ravioli con la ricotta. Sono tipici della città di Viterbo, e della Tuscia, e sfruttano materie prime del territorio come le uova, la farina e soprattutto la ricotta.

Questo dolce prevede due varianti, una al forno e l’altra fritta. Solitamente quelli al forno si riconoscono da una colorazione tendente al rosa, poiché vengono bagnati con l’Alchermes. Entrambe le versioni vi conquisteranno al primo morso, la pasta croccante custodisce un cuore di ricotta delizioso; la ricotta viene infatti aromatizzata con la cannella oppure con il Rum. Potrete deliziare il vostro palato assaggiando i Ravioli di Carnevale nei forni, nelle pasticcerie e nei negozi di prodotti tipici. Infine, negli ultimi anni la ricotta è stata declinata in nuove forme per sperimentare sapori innovativi e, quindi, potreste trovarla anche impreziosita da pepite di cioccolato.