Giornate FAI di Primavera 23 e 24 marzo 2019

Giornate FAI di Primavera 23 e 24 marzo 2019

Scopri insieme a noi tre luoghi bellissimi, in occasione delle Giornate Fai di Primavera.
Una passeggiata all’interno di Viterbo e di Bagnaia per visitare i 3 luoghi aperti dal Fai: Palazzo di Vico e sotterranei; Palazzo dei priori e Cappella Palatina; Palazzo Gallo (Bagnaia). Grazie alla collaborazione della Delegazione FAI – Viterbo e di Fai giovani Viterbo.

 

Per ulteriori info: https://www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/giornate-fai-di-primavera/i-luoghi-aperti/?search=viterbo

Altro dal sito...

La città a colori – “Bimbimbici”

Dalle 9.30 alle 13: “Bimbimbici” con l’ASD Max Lelli. Giornata nazionale della piccola mobilità. Iscrizioni, gimkana …

13 Giugno – Presentazione dei progetti Viandante e Lo spazio del cielo

Giovedì 13 giugno 2019 alle ore 16:30 al Palazzo dei Priori Il 13 Giugno alle 16.30 presso la Sala Regia del Comune di Viterbo …

Troppa grazia, anteprima nazionale al CineTuscia Village giovedì 15 novembre 2018

Il film di Gianni Zanasi, girato interamente a Viterbo e nella Tuscia, sarà presentato dal regista e dalla protagonista …

Lorenzo da Viterbo. Magister Pictor del Rinascimento Italiano 1469-2019″

13 Dicembre, ore 17.00, Chiesa di Santa Maria della Verità In occasione dei 550 anni dall’esecuzione dei preziosi …

Marcus Salvius Otho

Venerdì 01 Giugno ore 17,30: Conferenza alla sala CE.DI.DO. (Palazzo dei Papi) della dott.ssa Giovanna Ottavianelli dal …

Caccia alle uova a Pratogiardino

Oggi, Mercoledì 28: Caccia alle uova Sono giorni di duro lavoro per il Coniglietto di Pasqua … sta nascondendo le uova …

Notti d’Estate, in Etruria

27 Domenica, 29 Luglio ore 21:00 “Il Medioevo si svela a Viterbo” Visita guidata Teatralizzata, con attori professionisti, …

Teatro dell’Unione – Massimo Dapporto, Un Borghese Piccolo Piccolo

sabato 27 ottobre ore 21.00 MASSIMO DAPPORTO UN BORGHESE PICCOLO PICCOLO tratto dall’omonimo romanzo di Vincenzo Cerami …

Divieto sedie, c’è l’ordinanza

Considerata la necessità di evitare un’incontrollata presenza di intralci che potrebbero ostacolare le vie di fuga …