Giornata dedicata a Gioachino Rossini – Petite Messe Solennelle

Giornata dedicata a Gioachino Rossini – Petite Messe Solennelle

Domenica 6 maggio

Ore 17:30 presso il Gran Caffè Schenardi:

Saluti del primo cittadino della città di Viterbo Leonardo Michelini, introduzione dell’assessore alla cultura Antonio Delli Iaconi.
Presentazione del libro Codice Rossini di Enrico Stinchelli. A seguire Aperitivo Rossini.

Ore 19:30 presso il Teatro dell’Unione
Petite Messe Solennelle

Ingresso gratuito con assegnazione del posto sino ad esaurimento. Le prenotazioni saranno possibili a partire da mercoledì 2 maggio presso il botteghino del Teatro.

Botteghino: 388.950.68.26
Aperto negli orari 10-13 e 15-19

con ENRICO STINCHELLI – RAI

Tea Purtseladze – soprano
Silvia Pasini – mezzosoprano
Roberto Cresca – tenore
Luca De Lorenzo – basso

Gianfranco Pappalardo Fiumara, Kosetta Prifti – pianoforti
Federico Vallini – armonium rossiniano

CORO GIUSEPPE VERDI
Direttore DANILA GRASSI

 

Rossini festeggia il suo anniversario al Teatro dell’Unione di Viterbo

Un grande evento voluto dall’Assessorato alla cultura del governo municipale Michelini affidato ad Antonio Delli Iaconi , dal vicesindaco Ciambella in collaborazione con il Mythos Opera Festival.
Un evento che vedrà la presenza del critico musicale Gianfranco Pappalardo Fiumara, del regista Enrico Stinchelli ed ancora del tenore viterbese Roberto Cresca, già vincitore del concorso lirico europeo di Spoleto, del soprano armeno Tea Purseladze, del mezzo soprano Silvia Pasini, del Basso Luca De Lorenzo, con la partecipazione straordinaria del Coro sinfonico Giuseppe Verdi di Roma, coordinato da Antonio Pergolizzi e diretto per l’occasione da Danila Grassi.

La Petite messe solennelle in programma è uno dei principali momenti della giornata di festeggiamenti del compleanno di Gioachino Rossini nel suo 150 nniversario della morte, testamento spirituale dell’anziano compositore che chiede al buon Dio di concedergli il Paradiso considerato che in giovane vita era stato reo di aver composto solo opere buffe.
La partitura sarà eseguita nella versione originale del 1863 con accompagnamento di due pianoforti ed harmonium, qui affidato a Federico Vallini che porterà uno strumento d’epoca rossiniano.
Ingresso gratuito sino ad esaurimento posti.

 

Petite Messe Solennelle

Kyrie
coro Gloria
Gloria in excelsis Deo – soli, coro
Gratias agimus tibi – soli (contralto, tenore, basso)
Domine Deus – tenore solo
Qui Tollis – soli (soprano, contralto)
Quoniam – basso solo
Cum Sancto Spiritu – coro
Credo
Credo – soli, coro
Crucifixus – soprano solo
Et resurrexit – soli, coro
(Prélude religieux)
pianoforte solo
Sanctus – soli, coro
O salutaris hostia – soprano solo
Agnus Dei – contralto solo, coro