Festa del Santissimo Salvatore

Festa del Santissimo Salvatore

Domani Sabato 12 maggio, dalla Chiesa di Santa Maria Nuova in occasione della festa del Santissimo Salvatore, una delle più antiche feste religiose di Viterbo, partirà una processione storico-rievocativa con la presenza delle corporazioni delle arti presenti in città  con i rispettivi gonfaloni.

Alle 18 sfileranno circa sessanta figuranti in costume medievale che, dietro ai rispettivi gonfaloni, porteranno gli antichi attrezzi del proprio lavoro.

La processione si concluderà nella chiesa di santa Maria Nuova con la celebrazione della Santa Messa presieduta dal vescovo Lino Fumagalli.

Alle 21,30 in piazza don Mario Gargiuli verrà acceso il tradizionale fuoco dell’ascensione per iniziativa dell’arciconfraternità del Gonfalone.