Cosa significa FAVL?

Cosa significa FAVL?

Ogni turista che sceglie la città di Viterbo, dopo aver visitato i primi monumenti storici, si ritrova con un dubbio: cosa significa FAVL? Questo acronimo si trova inciso su stemmi e targhe in giro per la città.

Faul deriva dal nome di 4 centri: Fanum, Arbanum, Vetulonia, Longola. Secondo la tradizione dall’unione di questi quattro centri sarebbe nata Viterbo.

Ma da dove arriva questa storia? Ha origini antiche e risale al frate domenicano Giovanni Nanni (detto Annio da Viterbo). Vissuto tra il 1432 e il 1502, per dare lustro alla città Annio da Viterbo rivelò che fu Noè a fondare il primo nucleo della città, costruendo quattro castelli: Fanum, Arbanum, Vetulonia e Longula. Nella sua opera il frate racconta che Desiderio, ultimo re dei Longobardi, volle riunire con una cinta muraria i quattro castelli rimasti separati per secoli.