Concerto all’Università della Tuscia – La Fanfara dei Bersaglieri

Concerto all’Università della Tuscia – La Fanfara dei Bersaglieri

Il concerto del prossimo Sabato 10 Novembre 2018 all’Università degli Studi della Tuscia (Auditorium di S. Maria in Gradi, ore 18)

È  il secondo ed ultimo dedicato alla celebrazione della ricorrenza centenaria della conclusione della Prima Guerra Mondiale. 

Dopo quello inaugurale, infatti, affidato alla Banda Musicale dei Carabinieri, il prossimo evento avrà come protagonista la Fanfara  dei  Bersaglieri  di  Viterbo diretta dal Capo Fanfara Maurizio Severini.

La sezione Bersaglieri di Viterbo, ha una Fanfara Bersaglieri in congedo, la cui costituzione risale all’anno 1986. E’ composta da circa 30 elementi, che vestono divisa militare, ed è diretta dal Capo Fanfara Bersagliere Maurizio Severini.

Il primo Raduno Nazionale a cui ha partecipato è stato quello di Firenze nel 1987; ha poi sempre preso parte ai successivi fino allo scorso anno a Pescara e quest’anno a San Donà di Piave.

Il suo repertorio, molto vario, spazia dai tipici brani bersagliereschi a quelli operistici, natalizi, ai ballabili di vario genere.

A Novembre 2013, in occasione della “Giornata delle Forze Armate”, è stata invitata in Giappone, a Tokyo, dall’Ambasciata Italiana per un Concerto nella sala “Umberto Agnelli” dell’Istituto Italiano di Cultura,  al cospetto di tutti gli Ambasciatori presenti a Tokyo e delle più alte cariche, sia militari che civili, locali.

Le musiche eseguite nel concerto del 10 novembre all’Università, molto note, si riferiscono, com’è ovvio, a personaggi ed eventi patriottici legati al Primo conflitto Mondiale; non mancano però altre composizioni ugualmente conosciute ed amate.

Luigi Mercantini
(Ripatransone, Ascoli Piceno, 1821-Palermo, 1872)
Alessio Olivieri (Genova, 1830-Cremona, 1867)
Inno di Garibaldi

Paolo Giorza (Milano, 1832-Seattle, 1914)
La bella Gigogin

Colombino Arona (Torino, 1873-Buenos Aires, 1952)
Le Campane di San Giusto

E.A. Mario (pseud. di Giovanni Ermete Gaeta)
(Napoli, 1884-1961)
La Leggenda del Piave

Pietro Luigi Hertel
Flik Flok (1862)

Testo di Camillo Liberanome (?-1916)
Musica (Anonimo)
Inno dei Bersaglieri ciclisti

Testo di Ignoto-musica di Leandro Bertuzzo
Bersagliere Romano

Giuseppe Napolitano
Ricordi di trincea

Pedro Fuentes-Mario Valabrega
(Torino, 1904-1950)
Il Reggimento di papà

Mario Splendori
Rudiano

Autore (??)
XIV Sernaglia

E.A. Mario (pseudonimo di Giovanni Ermete Gaeta) (Napoli, 1884-1961)
Bersaglieresca n. 9

Leandro Bertuzzo
Cuor di Bersagliere

Gruppo musicale “EUROPE”
The final Count down

Giuseppe Treglia
Bersaglieri in Africa

Giovanni Capurro (Napoli, 1859-1920)
Eduardo Di Capua (Napoli, 1865-1917)
O sole mio

Aniello Califano
(Sorrento, 1870-Sant’Egidio del Monte Albino, 1919)
Enrico Cannio (Napoli, 1874-1949)
O surdato ‘ nammurato

Bernardino Picone
Quadro per un giglio

M. Nolli
Inno al VII

Michele Novaro (Genova, 1818-1885)
Goffredo Mameli (Genova, 1827-Roma, 1849)
Inno di Mameli

Biglietti: intero 9 euro. Abbonamento intera Stagione 170 euro
(Ridotto 5 euro per Personale docente e non docente delle Università.
Studenti delle Università, dei Conservatori e delle Scuole secondarie)
La biglietteria è aperta dalle ore 16.
L’accesso è da Via Sabotino 20 (ampio parcheggio interno)
Info: Francesco Della Rosa. Tel. 0761.357.937; 348.793.1782. E-mail: delrosa@unitus.it

 

 

Altro dal sito...

Tuscia Film Fest 2018 – Io sono Tempesta

Sabato 14 luglio. Ore 21.15. Piazza San Lorenzo, Viterbo IO SONO TEMPESTA Commedia, Drammatico (Italia, 2018). Di Daniele …

Festival Barocco – 2 Settembre

Concerto Domenica 2 settembre 20:30   Viterbo, Chiesa S. Silvestro DI GIOIA E TORMENTO Riflessioni su A. Stradella Musiche …

12 visite guidate tra storia, arte e percorsi archeologici

Dodici visite guidate tra storia e arte a Viterbo e percorsi archeologi, per riscoprire luoghi lungo la Clodia, un tempo …