Chiesa di San Silvestro (o del Gesù)

Chiesa di San Silvestro (o del Gesù)

Percorrendo il suggestivo centro storico di Viterbo passerete a piazza del Gesù. Oltre ad ammirare la bellissima piazzetta non perdete l’occasione di scoprire la storia della piccola chiesa intitolata a San Silvestro. Della struttura si hanno notizie fin dal 1080. Fu eretta sull’antica piazza del Mercato, centro della vita cittadina. In seguito, nella seconda metà del XIII secolo, il palazzo Dei Priori e quello del Podestà furono trasferiti nell’attuale piazza del Comune, e la chiesa di San Silvestro divenne una parrocchia di importanza secondaria.

Ai molteplici interventi architettonici, succedutisi sull’originario impianto romanico del tempio, corrisposero gli altrettanto numerosi insediamenti religiosi che vi si alternarono, tra cui particolarmente prestigioso fu quello Gesuita del 1622.

Dal 1643 la chiesa divenne la sede della Confraternita del Santissimo Nome di Gesù, fondata un secolo prima nell’intento di assistere gli infermi dell’ospedale. Da allora la chiesa fu comunemente chiamata dai cittadini “chiesa del Gesù”.

Negli anni la struttura è andata incontro a un periodo di abbandono, fino al 1987 quando il piccolo tempio è stato restaurato ed assegnato alla Confraternita dei Cavalieri e delle Dame dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro.

Dell’originaria struttura dell’XI secolo sono ancora oggi visibili le semplici linee romaniche nella scarna facciata a capanna spezzata, interamente realizzata in conci di peperino, sormontata da un esile campanile a vela con fregi marmorei di epoche precedenti.

Lo stesso stile essenziale caratterizza l’interno della chiesa, definita posteriormente da una piccola abside, illuminata da due monofore e coperta da un sistema di capriate lignee. L’abside è arricchita sulla parete dell’emiciclo da un affresco cinquecentesco raffigurante l’episodio del Noli me tangere fra le figure di Sant’Andrea e di San Silvestro.

Altro dal sito...

Il Cammino di San Rocco nella Francigena Viterbese

Trekking Atletico culturale da Acquapendente a Bagnaia 5° Edizione 17-18-19 Agosto 2018 Il Cammino: 1° Giorno: Acquapendente-Bolsena …

Tuscia Gospel Festival, gran finale a Vignanello e a Caprarola

Il 20 dicembre doppio concerto del Nate Brown & One Voice Gospel Choir Giunge a conclusione con un doppio appuntamento …

A Vitorchiano si inaugura la nuova rete sentieristica del CAI

Domenica 16 settembre trekking attraverso i nuovi percorsi escursionistici nel territorio Domenica 16 settembre 2018 è in …

Futura 2018 – Musica, Arte e Talks

VITERBO. 20 e 21 LUGLIO PRIMA EDIZIONE DI FUTURA FESTIVAL A PIAZZA SAN LORENZO Il 20 e il 21 Luglio andrà in scena, …

Viterbo medievale tra antichi palazzi e famiglie influenti

Domenica dalle ore 10:30 alle 13:30 Il fascino del quartiere Medioevale, in una visita guidata per tutta la famiglia. Appuntamento …

Una Notte alle Terme

Provate ad immaginare un sabato sera alternativo, caratterizzato da un clima rilassante: immersi in una calda acqua termale, …

Match It Now – Settimana nazionale per la donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche

Match it now in programma a Viterbo il 22 settembre L’appuntamento rientra nella Settimana nazionale per la donazione …

Aperture straordinarie Palazzo Doria Pamphilij

Aperture straordinarie il 20 e 27 Ottobre in occasione della Sagra della Castagna e del Fungo Porcino del palazzo Doria Pamphilij, …

Dal 30 Marzo al 12 maggio – Terra dei Giganti – Mostra Dinosauri a grandezza naturale

La mostra si terrà dal 30 Marzo al 12 Maggio 2019. Dinosauri: dal Tirannosauro ai Fossili, la mostra a Viterbo!   I …