Chiesa di San Giovanni Battista (o del Gonfalone)

Chiesa di San Giovanni Battista (o del Gonfalone)

Durante la visita al quartiere medievale di Viterbo passerete sicuramente davanti alla chiesa di San Giovanni Battista, chiamata dai viterbesi “del Gonfalone”. Questo nome gli è stato attribuito poichè fu proprio la Confraternita del Gonfalone ad occuparsi della costruzione del luogo di culto.

L'avvio dei lavori avvenne nel 1665, ma per completare la chiesa furono necessari oltre 60 anni. Del progetto, e della realizzazione concreta dei lavori, se ne occuparono artisti e muratori viterbesi.

All'esterno troverete una bella facciata ad accogliervi, mentre una visita accurata merita l'interno della chiesa. Decorato e ricco di opere, vi lascerà piacevolmente sorpresi.

L’interno della Chiesa si presenta riccamente decorato secondo i canoni barocchi, con raffigurazioni simboliche, allegorie e le imponenti figure prospettiche realizzate dal viterbese Giuseppe Marzetti. Costituisce un pregevole esempio di barocco viterbese.