Cappella dei Santi Valentino ed Ilario

Cappella dei Santi Valentino ed Ilario

La Cattedrale di Viterbo non finisce mai di stupire, all’interno di questa suggestiva opera architettonica si trova la cappella dei Santi Valentino ed Ilario. Secondo la tradizione furono i primi ad evangelizzare la gente a Viterbo. Per la loro attività subirono però un feroce martirio durante la persecuzione di Diocleziano.

Il primo che pensò ad una cappella, da erigersi all’interno della Cattedrale, fu il Vescovo Pietro. Il primo ricordo storico della cappella dei SS. Valentino ed Ilario risale al 1305. Da allora le teste dei Martiri vengono conservate in due reliquiari d’argento custoditi nella cappella.

Nel corso degli anni la cappella è andata incontro a diversi interventi. Nel 1696, su disegno dell’architetto Contini (discepolo del Bernini), il Comune provvede alla costruzione dell’altare, ad opera di Giacomo Antonio Ferrari.

L’elegante balaustra fu eseguita da Domenico Duranti, che fece pure il Ciborio ed il pavimento. Dal punto di vista artistico sono da notare i quattro Pennacchi triangolari che adornano la volta, e che rappresentano i quattro evangelisti. Le opere furono eseguite dal pittore Gian Maria Mari. Nel 1705 fu fatto il pavimento della Cappella con pietre di Monterazzano.

Ad impreziosire maggiormente la cappella un grande quadro al di sopra dell’altare. Il Vescovo Sacchetti incaricò il pittore fiorentino Giovanni Maria Morandi di realizzare il quadro dei Santi Martiri che oggi è visibile sull’altare, opera eseguita nel 1697.

Infine, i due dipinti laterali su tela, con il martirio di Valentino ed Ilario, sono opera del pittore milanese Francesco Ferdinandi detto Imperiali.

Altro dal sito...

Omaggio a Carlo Vincenti

Opere primi anni ’70 Mercoledì 6 giugno 2018, alle ore 18.00, la Galleria Miralli inaugura la mostra personale di …

Teatro Caffeina – Dopo la Prova

Venerdì 15 Febbraio ore 21.00 DOPO LA PROVA di Ingmar Bergman Regia Daniele Salvo Con Ugo Pagliai, Manuela Kustermann e …

Sabato 27 Ottobre al Museo della Ceramica, Gualtiero Marchesi (The Great Italian)

Le proiezioni gratuite a Viterbo nell’ambito di Cinema nelle biblioteche dei Cimini presso il Museo della Ceramica della …

Teatro Ferento, Domenica 22 Luglio primo incontro su D’Annunzio

Tramonti, alle ore 19,30 FERENTO, DOMENICA 22 LUGLIO PRIMO INCONTRO SU D’ANNUNZIO L’evento sarà preceduto da …

Orari festività natalizie Polo monumentale Colle del Duomo

🔶 Polo monumentale Colle del Duomo di Viterbo 24 e 25 dicembre CHIUSO dal 26 dicembre al 6 gennaio APERTO TUTTI I …

14 Luglio – 1° Palio del Leone – Ludika 1243

Ludika 1243 e Compagnia Arcieri Tuscia vi invitano al 1° Palio del Leone Provincia di Viterbo, 14 Luglio 2019 Gara di arcieria …

La cena della bontà

Metti in circolo la bontà Sabato 13 Ottobre alle ore 20,00 presso la Sala Polifunzionale della Parrocchia della Sacra Famiglia …

I dolci di Carnevale: le Castagnole

C’è chi le chiama Castagnole, chi Struffoli (o Strufoli), in ogni caso il dolcetto in questione è sempre lo stesso: …

18 Aprile – Drug gojko a Viterbo in biblioteca per Resist 2019

Giovedì dalle ore 16:00 alle 19:00, sala Rossellini biblioteca consorziale Viterbo La questione Istriano Dalmata relazione …