Canepina verso il secondo weekend delle Giornate della Castagna 20-21 Ottobre

Canepina verso il secondo weekend delle Giornate della Castagna 20-21 Ottobre

Cantine aperte, musica, Palio degli Asini e tante altre iniziative sabato 20 e domenica 21 ottobre

Dopo il bagno di folla del primo weekend, proseguono a Canepina le Giornate della Castagna, il tradizionale appuntamento autunnale nel paese cimino giunto all’edizione numero 37. La scorsa domenica 14 ottobre, alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni partner dell’evento e con la partecipazione delle Sbandieratrici di Viterbo e del gruppo Musici e Figuranti La Contesa, si è svolta l’inaugurazione ufficiale e l’apertura del percorso enogastronomico “La Strada dei Sapori”.

Sabato 20 ottobre la festa prosegue alle ore 16 presso il teatro con lo spettacolo “Annarè”, scritto e diretto da Sabrina Morbidelli, un omaggio ad Anna Magnani con la compagnia Attori per Caso. Alle 17.30 presso il giardino comunale presentazione “DeCo”, le denominazioni comunali di origine e i prodotti agroalimentari tipici legati a Canepina. Dalle 19 la Una Tantum Marching Band sfilerà per le vie del paese e dalle 20 apertura delle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici canepinesi, su tutti il fieno e i ceciliani. Il Trio Volpara sarà in concerto dalle 20.30 alla cantina della Pro Loco.

Gli appuntamenti di domenica 21 ottobre iniziano alle 10 con le visite guidate al centro storico, l’apertura dello stand Pro Loco in Piazza Garibaldi con vendita di prodotti locali e, presso il chiostro del Museo delle Tradizioni Popolari, l’apertura della mostra di chitarre “Liutaio… è musica” di Sandro Giammelluca. Alle 13 cantine aperte a pranzo. Nel pomeriggio, alle 15.30, è in programma in Via Roma il 28° Palio degli Asini, passeggiata folcloristica in rievocazione del trasporto delle castagne, con accompagnamento e sfilata conclusiva della Fanfara Bersaglieri in congedo Città di Viterbo diretta dal capo fanfara Maurizio Severini. Alle 17 in Piazza Garibaldi spettacolo musicale con Susanna Re e la sua orchestra e distribuzione gratuita delle caldarroste. Dalle 20 cantine aperte.

Durante le Giornate della Castagna sarà aperto il Museo delle Tradizioni Popolari e sarà allestita una grande fiera mercato. Servizio di bus navetta gratuito dalla zona artigianale in località Cornacchiola all’inizio del paese attivo dalle ore 11 alle 20.

 

Per ulteriori informazioni: www.prolococanepina.it