2 Settembre ore 21:30 – “La Contesa – 10 Novembre 1243”

2 Settembre ore 21:30 – “La Contesa – 10 Novembre 1243”

Piazza del Plebiscito, 17° edizione rinnovata de “La Contesa – 10 Novembre 1243”. Rievocazione storica dell’assedio alla città di Viterbo ai tempi di S. Rosa.
Rappresentazione teatrale, coreografica su testi e regia di Giancarlo Bruti. Partecipazione dei Figuranti de “La Contesa”, delle “Sbandieratrici e Gruppo Storico Musicale Città di Viterbo”, degli interpreti musicali su testi di Giorgio Sdinami e musiche di Gianfranco Pirroni.

Gruppo teatrale: I Figuranti de La Contesa
The Group of historical re-enactment of Viterbo is wanting for you to re-present episodes of medieval life through ancient crafts and stories.

Da alcuni anni, a seguito della rappresentazione teatrale “La Contesa”, che avviene il 2 settembre di ogni anno in Piazza S. Lorenzo alle ore 21:30, si è costituito come entità autonoma nell’ambito del Comitato Centro Storico, il gruppo teatrale I Figuranti de La Contesa. Il gruppo oltre a realizzare la predetta manifestazione, si occupa di preparare dei quadri storici con temi ricavati sia dalla storia che dalle cronache leggendarie del tempo medievale, con protagonista l’ambientazione viterbese. Sono stati quindi eseguiti sia recitazioni che riprese cinematografiche, sempre con lo scopo di interessare e soprattutto divertire sia gli spettatori che gli stessi interpreti. Nessuno di coloro che recitano hanno avuto precedenti esperienze di teatro, ma si sono comunque piacevolmente adattati a utilizzare gli spazi aperti, come vie e piazze, come se fossero un palcoscenico senza fondale ed aperto su tutti i quattro lati.
In questi utlimi anni si sono avvicendati come appuntamenti alcune manifestazioni ricorrenti come Ludika e Teatro Romano di Ferento che avvengono a Viterbo nei mesi di luglio e settembre. Ma hanno anche collaborato ad arricchire altre celebrazioni come occasione di ampliare la conoscenza del tempo fujito quale la processione del SS Salvatore, S. Pellegrino in Fiore, l’Estate di S. Martino, Aspettando la Macchina di S. Rosa, ecc. In ognuna di queste azioni si è ricreato un’ambientazione scenica in costume medievale.
Ecco alcune delle rappresentazioni storiche.

Seguono i titoli delle più ampie rappresentazioni storiche.
I testi e la regia sono di Giancarlo Bruti e Antonio Romanelli.

L’investitura del cavaliere e la sua ultima gloria – La grazia del Re – us Primae Noctis
Lo mejo gojo de la compagnia – L’ultimo sacrificio – L’ombra della strega – Il Presepe medievale – La Commedia Musicale Santa Rosa 500 – Una Commedia poco Divina – Il Conte Evaristo e la strega Esterina – Assassinio nel Tempio – I Templari a Viterbo – Marco Polo a Viterbo – Il Patto d’Intesa

Ed altri quadri storici

Il ritrovamento del SS. Salvatore – La storia della castagna – l’Investitura del Cavaliere – La gloria del cavaliere – L’Amor Cortese – Processo e condanna di un reo di lesa maestà – Accoglienza del pellegrino – Dileggio del condannato nella gogna al pubblico ludibrio

Per chi fosse interessato a partecipare al gruppo può rivolgersi a:
Bruti Giancarlo (Responsabile del gruppo) cell. 3402667458
Romanelli Antonio (Responsabile del gruppo) cell. 3384702280

Consulta tutto il programma del 53° Trasporto Mini Macchina Santa Rosa