INCONTRI A PALAZZO PAPALE

INCONTRI A PALAZZO PAPALE

Proseguono gli “Incontri a Palazzo papale” (ora con l’esibizione del Green Pass)

28-29 agosto, ore 10:00-19:00
Arte e cultura nella città del Conclave – Presentazioni ed esposizioni di libri e di opere d’arte

Venerdì 10 settembre, ore 17:00
Tornando indietro nel tempo –  di Lina Barni (ArcheoTuscia)

Sabato 11 settembre, ore 9:30
Testimonianze di fede in terra di Tuscia (ICET) – Incontro di presentazione delle ricerche degli istituti culturali ecclesiastici della Tuscia

Venerdì 17 settembre, ore 17:00
ABUSIMBEL: un salvataggio delle maestranze italiane … – (Roberto Oriolesi) (ArcheoTuscia)

Sabato 25 settembre, ore 10.00
Ali nel fondo (Vittorio Gradoli) UNUCI (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia) Sez. di Viterbo

Sabato 9 ottobre, ore 16:30
Eventi e personaggi particolari della Seconda Guerra Mondiale di Domenico Vecchioni (già Ambasciatore a Cuba)

Martedì 12 ottobre, ore 16:00
La cattedrale di Viterbo. Rilettura di un manufatto architettonico (Gianpaolo Serone, Alessio Patalocco) Gli ultimi autorevoli studi sulla storia e l’architettura della cattedrale di Viterbo

Martedì 19 ottobre, ore 16:00
Arlena di Castro: storia e storie da un antico castello di Fulvio Ricci
Le chiese romaniche di S. Maria Assunta e S. Salvatore in Vasanello di Antonino Scarelli

Venerdì 22 ottobre, ore 16:30
Epidemie, ospedalità e medicine ad Acquapendente di R. Chiovelli (ArcheoTuscia)

 

Il programma sopra indicato è suscettibile di qualche modifica e integrazione.

Per informazioni, la Segretaria degli “Incontri” è Elisa Angelone. Il numero del Centro diocesano di documentazione che li organizza è 0761.325584, l’indirizzo e – mail cedidoviterbo@gmail.com

Viterbo, Palazzo papale, Piazza S. Lorenzo 6/A Set. -ott. 2021

Incontri a Palazzo Papale [14° anno – 3° -4° trimestre]

Gli “Incontri” sono dedicati a presentare lavori di ricerca svolti in collaborazione con le università del Lazio su documentazione posseduta dal Centro diocesano di documentazione. Servono inoltre per illustrare temi di interesse per la storia dell’Alto Lazio e della Diocesi di Viterbo in particolare o ricerche condotte con la collaborazione del Centro Diocesano di Documentazione e del Centro
di ricerche per la storia dell’Alto Lazio.
Gli “Incontri” sono il ponte tra l’Università della Tuscia e gli studiosi e gli istituti del territorio e hanno il supporto dell’Assessorato alla cultura della Regione Lazio.
A partire dal 2016 il Cedido e il Cersal hanno dichiarato la loro disponibilità a collaborare con Archeotuscia e con le Associazioni culturali della Tuscia per ospitare alcuni loro incontri .